Oggi è il

Ghiacciaio Planpincieux, a Courmayeur riapre la strada della Val Ferret

  • Pubblicato: Mercoledì, 13 Novembre 2019 15:02

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

Ghiacciaio Planpincieux, a Courmayeur riapre la strada della Val FerretCOURMAYEUR. La strada della Val Ferret ha riaperto oggi a mezzogiorno come da ordinanza del sindaco che prende atto del bollettino positivo emesso dalla Regione sul rischio glaciologico del Planpincieux.

La strada è tornata dunque transitabile nel tratto Montitaz-  Planpincieux ed è stata riaperta anche la interpoderale di Rochefort, interdetta ai mezzi in via precauzionale sempre a causa dei pericolo di crolli di parti del ghiacciaio. Il sindaco inoltre ha autorizzato il rientro in alcuni immobili di località Montitaz temporaneamente evacuati.

L'allerta per il ghiacciaio, iniziata a settembre, non è comunque cessata del tutto. La situazione rimane monitorata e non è escluso che in futuro siano emanate nuove ordinanze in base all'evolversi della situazione. "Eventuali cambiamenti relativi alla viabilità e alla circolazione sulla strada della Val Ferret, collegati al rischio glaciologico del ghiacciaio Planpincieux - fa sapere l'Amministrazione comunale di Courmayeur - saranno resi noti, con preavviso, entro le ore 16.00 del pomeriggio precedente all'attivazione delle eventuali nuove misure".

Intanto la notizia della riapertura della strada è accolta con favore dal neonato Comitato Val Ferret che annuncia: "l'intera valle è pronta da subito ad accogliere i turisti nella prossima stagione invernale, offrendo a tutti la sua incomparabile bellezza". 

Il Comitato, "già forte dell’adesione di circa 100 persone tra operatori e proprietari", riferisce di aver "iniziato un confronto tecnico con gli Enti preposti per tener monitorata la situazione e l’evoluzione del ghiacciaio di Planpincieux".

 

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

 

 

Altre news dai Comuni

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075