Buoni spesa dagli Alpini per 20 famiglie in difficoltà di Saint-Christophe

Pin It

Raccolti oltre 2mila euro grazie alle donazioni e agli aiuti donati al Cappello dell'Alpino

 

Alpini Saint-Christophe

SAINT-CHRISTOPHE. Una ventina di famiglie di Saint-Christophe che si trovano in momentanea difficoltà riceveranno in questi giorni dei buoni per l'acquisto di generi alimentari. L'iniziativa è del Gruppo Alpini di Saint-Christophe che nell'ultimo periodo, oltre ad essersi attivato direttamente per consegnare a domicilio alimenti e mascherine e per sostenere gli abitanti, ha promosso donazioni e raccolta di offerte con il "Cappello Alpino" riuscendo a mettere insieme più di duemila euro.

"Con questa iniziativa si è cercato di dare aiuto alle famiglie in difficoltà e nello stesso tempo dare un po' di guadagno alle attività del territorio", spiega il Gruppo guidato da Albert Joseph Betemps. I buoni acquisti infatti potranno essere spesi in due piccole attività del territorio comunale.

"A nome di tutto il Gruppo di Saint-Christophe e mio personale - dice Betemps - ringrazio vivamente tutta la popolazione di Saint-Christophe per la fiducia dimostrataci e come detto in altre occasioni speriamo di rincontrarci il prossimo anno nella splendida area verde del Croux di Senin il prossimo anno a giugno per la nostra annuale festa “Rencountro di S-Alpeun” 2021".

 

Elena Giovinazzo

 

 

© 2020 Aostaoggi.it