Attiva a Valtournenche la stazione di ricarica per auto elettriche

Le due colonnine erogano energia elettrica prodotta da CVA

 

stazione ricarica Maen

VALTOURNENCHE. Da qualche giorno è attiva la stazione di ricarica delle automobili elettriche in località Maën di Valtournenche in grado di sopportare temperature anche molto basse, fino a -30°C. È stata realizzata da CVA insieme a Be Charge Valle d'Aosta nell'ambito del programma di interventi di sviluppo di una mobilità non inquinante e alternativa all'uso dei combustibili fossili.

Le due colonnine di Maën erogano energia prodotta dalla Compagnia Valdostana Acque. La prima colonnina è una Ensto Chago Pro di tipo quick dotata di carica doppia a 22 kW in corrente alternata con prese di tipo Type 2 e la seconda è una Alpitronic Hypercharger 150-1 di tipo fast che consente la carica doppia in corrente continua e corrente alternata, più precisamente fino a 75 kW in corrente continua con connettori CHAdeMO e CCS Combo e contemporaneamente in corrente alternata fino a 22 kW Type 2.

"Il controllo sicuro della stazione di ricarica e la relativa gestione operativa avviene da remoto", spiega CVA. "L’utenza, tramite apposita app di Be Charge, scaricabile sul cellulare, può effettuare il rifornimento dell’energia elettrica per la propria autovettura".

 

 

E.G.

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it