Seggi aperti a Courmayeur per le elezioni comunali

2.315 elettori al voto con autodichiarazioni e mascherine

 

MunicipioCOURMAYEUR. Seggi aperti a Courmayeur da questa mattina e fino alle ore 23 per le elezioni comunali. Sono 2.315 gli elettori chiamati nella sola giornata di oggi ad esprimersi per rinnovare il consiglio comunale e scegliere il sindaco tra i due candidati: il primo cittadino decaduto Stefano Miserocchi e lo sfidante Roberto Rota.

Tutelato il diritto di voto

Le elezioni si svolgono mentre tutta la Valle d'Aosta è zona rossa per l'emergenza Covid-19. Il diritto di voto è comunque tutelato. L'ordinanza firmata il 6 novembre dal presidente della Regione Erik Lavevaz autorizza gli spostamenti degli elettori e di tutto il personale coinvolto nelle operazioni elettorali in quanto costituiscono "rispettivamente situazione di necessità ed esigenza lavorativa ai sensi dell'articolo 4, comma 4, lettera a) del Dpcm 30 novembre 2020, da comprovarsi mediante autodichiarazione".

Come si vota

Per accedere ai seggi è necessario rispettare tutte le regole di sicurezza previste dalle disposizioni anti contagio, come indossare la mascherina, rispettare le distanze fisiche e igienizzare le mani.

Ogni elettore potrà scegliere una sola lista delle due che si sono presentate, la lista n. 1 SiAmo Courmayeur che vede candidati alla carica di sindaco Roberto Rota e di vice sindaco Federico Perrin e la lista n. 2 Esprit Courmayeur con Stefano Miserocchi candidato a sindaco e Sara Penco a vice sindaco.

Sulla scheda elettorale bisognerà tracciare una X sul simbolo della lista scelta ed esprimere la preferenza scrivendo negli appositi spazi il cognome ed il nome o solo il cognome dei candidati prescelti. È anche possibile indicare anche solo il numero corrispondente al candidato o dei candidati scelti, compresi nella medesima lista. 

Sono previste fino tre preferenze. In questo caso, almeno una preferenza essere per candidati di genere diverso (due uomini e una donna oppure due donne e un uomo), pena l'annullamento dell’ultima preferenza.

L'eventuale ballottaggio sarà il 22 novembre.

Servizio di trasporto

È attivo un servizio di trasporto pubblico per facilitare l'accesso ai seggi da parte di persone diversamente abili e degli elettori che, non avendo famigliari o conoscenti che li possano accompagnare, non hanno altro modo per raggiungere i seggi. Tale servizio è previsto oggi dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 15 alle 18. Gli elettori interessati possono contattare direttamente il numero del coordinatore dei volontari (cell. 339 5782098) per comunicare indirizzo e orario del trasporto.

Infine gli elettori non iscritti nelle liste, ma che hanno diritto di votare in base ad una sentenza che li dichiari elettori del Comune, devono recarsi ad esprimere il loro voto nella sezione n.1.

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it