.

Cogne dà il benvenuto al Giro d'Italia: tanti eventi organizzati per il week end rosa

Sabato e domenica eventi sportivi, Giro-E e iniziative collaterali in attesa della quindicesima tappa del Giro d'Italia

 

Giro d'Italia ad Aosta

Numerose sono le iniziative organizzate in Valle d'Aosta in occasione del ritorno del Giro d'Italia. La tappa di domani, 22 maggio, partirà da Rivarolo Canavese e da Pont-Saint-Martin risalirà lungo la Dora Baltea fino a Saint-Pierre, passando per Aosta, per poi raggiungere Aymavilles e puntare al traguardo di Lillaz, a Cogne.

Proprio Cogne organizza diversi appuntamenti dedicati all'evento sportivo. Ecco alcune delle proposte dello speciale weekend rosa.

Oggi pomeriggio si svolgerà la Pedala aspettando il Giro, proposta non competitiva che partirà alle ore 17 da Pont Suaz (Charvensod). Dopo un primo tratto ad andatura controllata, i partecipanti affronteranno un tratto cronometrato da Aymavilles a Cogne sullo stesso percorso della tappa del Giro d'Italia del 22 maggio. Si potrà partecipare anche con biciclette a pedalata assistita. Tutti i partecipanti (iscrizioni su irunning.it) riceveranno un ricco pacco gara e avranno la possibilità di seguire il concerto degli Orage alle ore 21. Il gruppo darà il via alla Notte Rosa con buvette, specialità gastronomiche locali e DJ Set.

Il programma delle iniziative comprende anche altri momenti dedicati a bambini e ragazzi. Da questa mattina in piazza Chanoux ci saranno un muro di arrampicata gestito dal Corpo degli Alpini, che festeggia i 150 anni della sua fondazione, e una pista di pump track. Le strutture saranno a disposizione di chi vorrà cimentarsi sotto la supervisione e l'accompagnamento di maestri e tecnici specializzati e saranno fruibili sia sabato che domenica. In serata, a conclusione del "Pedala aspettando il Giro", ci sarà un Quizzone a tema ciclistico riservato ai bambini.

Domani, giorno della tappa Rivarolo Canavese - Cogne, si svolgerà prima il Giro-E con partenza da Aosta, piazza Chanoux,alle ore 12.50 e arrivo a Lillaz dalle ore 15.19. Grazie all'utilizzo delle e-bike, che consentono a ciclisti normalmente allenati di affrontare le salite di solito riservate ai campioni, l’evento fa vivere a tutti gli amanti della bicicletta l’esperienza della Corsa Rosa, di cui ricalca il percorso; a cambiare sono unicamente le località di partenza, oltre che il chilometraggio della tappa, che è minore.

Nell'attesa del Giro ci si potrà calare nell'atmosfera del Giro visitando l'Open Village situato in viale Cavagnet. Qui tra gli stand degli sponsor e partner della manifestazione ci saranno, oltre all’esposizione del Trofeo Senza Fine, giochi, intrattenimento e altre tipologie di attività.

Sulla linea dell’arrivo di Lillaz, invece, oltre ad assistere all’arrivo della carovana pubblicitaria (previsto intorno alle 14 e 30), tra le 14 e le 15 sfileranno in una parata a due ruote i Maestri di Sci della Valle d’Aosta. Saranno inoltre presenti i Tintamaro de Cogne con musiche e balli.

Infine a chiusura degli eventi dedicati alla corsa rosa, il cinema Grivola di Cogne proporrà il 28 maggio la proiezione del film Wonderful Losers, pluri premiato film – documentario del regista lituano Arunas Matelis dedicato alla figura dei gregari nel mondo del ciclismo professionistico.

 

 

C.R.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it