Oggi è il

Imprese, riaprono i termini per accedere ai mutui consolidamento Finaosta

  • Pubblicato: Lunedì, 23 Dicembre 2019 14:38
Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 
Pin It

Finaosta

AOSTA. La società finanziaria regionale Finaosta annuncia la riapertura nel 2020 dei termini delle domande per i "mutui consolidamento" rivolti alle micro, piccole e medie imprese che operano prevalentemente in Valle d'Aosta.

Si tratta dei mutui concessi a società che intendono avviare una "ristrutturazione finanziaria mediante consolidamento dell'indebitamento acceso nei confronti del sistema bancario". Il plafond di 8 milioni di Euro consente di integrare i finanziamenti degli istituti di credito fino ad una quota massima del 25% come provvista liquidità per sostenere lo sviluppo aziendale.

"Potranno essere consolidati - spiega Finaosta - i debiti di natura finanziaria contratti con il sistema bancario non compatibili con la stabilità e le prospettive economiche e finanziarie dell’impresa, in tale categoria rientrano i crediti a scadenza come finanziamenti a breve o a medio/lungo termine, quelli a revoca come affidamenti o scoperti di conto corrente nei limiti del 75% dell’accordato e con l’esclusione delle categorie autoliquidanti (come anticipi fatture, contratti export o factoring..)".

Finaosta valuterà le domande da presentare esclusivamente via Posta Elettronica Certificata dal 7 gennaio al 7 febbraio 2020.

"La concessione dei mutui - aggiunge ancora la società finanziaria regionale - sarà subordinata alla valutazione del merito creditizio di FINAOSTA S.p.A. e al rilascio di garanzie personali del titolare o dei soci dell’impresa oltre che al concorso di un consorzio di garanzia fidi per il rilascio di una garanzia minima del 50% e a eventuali altre garanzie personali o reali ritenute necessarie. Gli importi dei mutui vanno da un minimo di 25 mila euro a un massimo di 500 mila euro, con durata massima di 10 anni e un tasso di interesse fisso non inferiore all’1%".

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

 

Altre news di economia

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075