ArchAlp, incontro on line sulla nuova abitabilità delle Alpi

Iniziativa di Fondaz. Courmayeur Mont Blanc con Roberto Dini, Antonio De Rossi, Andrea Membretti ed Eleonora Gabbarini

 

ArchAlp


COURMAYEUR. Si parlerà di architettura, welfare e rigenerazione nell'incontro online programmato il prossimo 15 ottobre dall'Osservatorio sul Sistema Montagna "Laurent Ferretti" della Fondazione Courmayeur Mont Blanc.

"Le Alpi, negli ultimi decenni, hanno saputo capovolgere la propria marginalità, dando vita a esperienze in grado di porsi come modelli di riferimento performe abitative alternativea quelle urbane - si legge nella presentazione dell'evento -. Rarefazione insediativa, qualità paesaggistica e ambientale, disponibilità di oggetti edilizida recuperare e da trasformare, sono gli elementi su cui le recenti progettualità del mondo alpino stanno lavorando per costruire nuove prospettive per il territorio".

L'incontro telematico (link) prevede quattro interventi tematici con altrettanti ospiti. A Roberto Dini, componente del Comitato editoriale della rivista ArchAlp, parlerà di Architetture per la rigenerazione e il welfare; Antonio De Rossi, professore al Politecnico di Torino, approfondirà il tema della Centralità di spazio e territorio nel progetto di rigenerazione delle montagne e delle aree interne; Andrea Membretti, professore all’Università degli Studi di Pavia, parlerà di Rigenerare luoghi, persone e immaginari del riabitare alpino. Infine a cura di Eleonora Gabbarini, componente del Comitato editoriale di ArchAlp, sarà proposta una rassegna di architetture della rigenerazione presentate nel numero della rivista.

Apriranno l'incontro Roberto Ruffier di Fondazione Courmayeur Mont Blanc, il presidente dell'Ordine degli architetti della Valle d'Aosta Luciano Bonetti e il presidente dell'Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani (Uncem) Marco Bussone.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it