Oggi è il

Bertschy: allo studio proposta per invogliare i giovani valdostani a frequentare le stazioni sciistiche

  • Pubblicato: Giovedì, 05 Settembre 2019 11:52

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

sciAOSTA. Il governo regionale sta studiando l'introduzione di agevolazioni e di altre iniziative per invogliare i giovani valdostani e le famiglie a frequentare le stazioni sciistiche locali. Lo annuncia l'assessore ai trasporti, Luigi Bertschy, spiegando che il progetto vede la collaborazione dell'Associazione Valdostana Impianti a Fune (Avif).

L'idea è di utilizzare le scuole per promuovere lo sci (praticato in sicurezza), far conoscere le stazioni sciistiche più piccole e stimolare l'interesse con una tariffazione regionale agevolata che possa venire incontro alle esigenze economiche delle famiglie.

L'assessore Bertschy spiega che "si tratta di un progetto con un impatto immediato sui beneficiari, ma con ricadute a medio termine i cui risultati attesi saranno di migliorare lo stile di vita e creare spazi di socializzazione e condivisione per i ragazzi incrementando anche il numero di sciatori sulle nostre piste. Con quest’azione vorremmo favorire la fruizione della montagna da parte dei nostri giovani anche d’inverno, praticando lo sci anche nella fascia d’età adolescenziale che è quella in cui i ragazzi si allontanano maggiormente dallo sport".

 

 

 

Clara Rossi

 

 

 

 

Altre news di politica

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Luigi Palamara
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075