Elezioni regionali, Valle d'Aosta al voto il 19 aprile 2020

Pin It

Rete Civica: manca il tempo per organizzare liste e programmi


Regione

AOSTA. È arrivato in tarda mattinata il decreto del presidente della Regione che ufficializza lo scioglimento del Consiglio regionale della Valle d'Aosta e convoca le elezioni regionali anticipate nel 2020.

Nessun election day
Il voto accorpato non ci sarà. "Le elezioni per il rinnovo del Consiglio regionale della Valle d’Aosta si svolgeranno domenica 19 aprile 2020", si legge nella comunicazione inviata da Palazzo regionale. I valdostani dunque dovranno tornare ai seggi a meno di due anni dalle scorse elezioni regionali e un mese dopo, a maggio, voteranno per rinnovare i consigli comunali.

Un vulnus alla democrazia
Prima ancora che la data divenisse ufficiale Rete Civica ha commentato negativamente la scelta del 19 aprile perché considerata "un vulnus grave alla democrazia".

"È di tutta evidenza infatti - dichiara Rete Civica - che restringere al minimo i tempi di organizzazione delle liste, dei programmi e della campagna elettorale costringerebbe i partiti, i movimenti e le aggregazioni politiche a sacrificare molte delle necessarie fasi preparatorie e, in definitiva, la qualità dell’offerta politica riducendo per i cittadini la possibilità di un voto consapevole".

 

 

 

Marco Camilli

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it