Covid-19, l'UV devolve i contributi al gruppo consiliare a favore dell'emergenza

Pin It

La somma ammonta a circa 15.000 euro

 

Il capogruppo UV Erik LavevazAOSTA. I consiglieri regionali dell'Union Valdôtaine annunciano di aver deciso di devolvere tutti i contributi finanziari destinati al gruppo consiliare regionale a favore del fondo per l'emergenza Covid-19. 

"La cifra ammonta a circa 15.000 euro, calcolata dal mese di gennaio 2020 fino alla data presunta delle prossime elezioni regionali in autunno", spiega il mouvement. 

La decisione si aggiunge alle "iniziative personali dei singoli consiglieri" unionisti.

 

C.R.

 

 

© 2020 Aostaoggi.it