Elezioni, seggi aperti in Valle d'Aosta con l'incognita scrutatori

Sono 100mila i valdostani chiamati a votare per referendum, elezioni regionali ed elezioni comunali

 

elezioniAOSTA. Più di 100mila valdostani sono attesi oggi e domani ai seggi per il triplice voto su referendum costituzionale, elezioni regionali ed elezioni comunali. I seggi - con l'incognita degli scrutatori e dei presidenti di seggio da sostituire - sono aperti oggi dalle ore 7 alle ore 23 e domani, lunedì 21 settembre, dalle ore 7 alle 15.

Ogni elettore deve ricordarsi di rispettare le disposizioni anti-Covid. Per votare è necessario presentarsi ai seggi muniti di documento di identità, tessera elettorale e mascherina, ricordarsi di igienizzare le mani prima e dopo il voto e imbucare personalmente la scheda nell'urna. Vale sempre l'invito a rimanere a casa in caso di febbre o di sintomi respiratori.

Per il referendum costituzionale sulla riduzione del numero di parlamentari gli elettori sono 99.010 (50.710 femmine e 48.300 maschi). Sulla scheda di colore azzurro si potrà votare "sì" se si è favorevoli alla riforma e "no" se si è contrari. Essendo una consultazione di tipo confermativo, non è richiesto un quorum minimo.

Per il rinnovo del Consiglio regionale della Valle d'Aosta gli elettori sono 103.127 (52.708 femmine e 50.419 maschi). Le liste presenti sulla scheda elettorale, di colore verde, sono dodici. È possibile indicare soltanto una preferenza.

Oggi e domani si vota anche in 66 Comuni della Valle d'Aosta. Questa consultazione coinvolge in totale 95.442 elettori (48.890 femmine e 46.462 maschi). In molti Comuni è presente una sola lista e perché l'elezione sia valida è necessario il quorum minimo del 50% più uno e la maggioranza di voti validi alla lista.

Per il referendum le operazioni di scrutinio si svolgeranno nei 137 seggi dislocati sui 74 Comuni della Valle d’Aosta, mentre per le Regionali, in ottemperanza alla norma regionale sullo spoglio centralizzato, sono previsti 8 poli di scrutinio. Per le comunali gli uffici di scrutinio saranno 116.


 

Clara Rossi

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it