Sospensione scaduta, Rollandin può tornare in Consiglio Valle

Il consigliere regionale potrà rientrare nell'assemblea dopo la sospensione della legge Severino

 

Augusto RollandinAOSTA. Nella sedutà del 18 e 19 novembre prossimi del Consiglio regionale della Valle d'Aosta Augusto Rollandin potrà tornare a sedere in aula.

Lo scorso 6 novembre infatti l'ex presidente della Regione ha terminato di "scontare" i mesi di sospensione dall'assemblea regionale previsti dalla legge Severino dopo la condanna in primo grado per corruzione e può quindi tornare a occupare il proprio posto di consigliere.

Classe 1949, Rollandin è stato eletto alle elezioni di settembre con 1.085 voti nella lista Pour l'Autonomie, gruppo che attualmente è all'opposizione.

In aula in questo inizio di legislatura è stato sostituito dal consigliere supplente Gian Carlo Stevenin.

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it