I principali provvedimenti della Giunta regionale della Valle d'Aosta del 26 settembre 2014

AOSTA. La Giunta regionale ha deliberato oggi di costituirsi in giudizio avverso il ricorso promosso dal Presidente del Consiglio dei ministri per la dichiarazione di illegittimità costituzionale di un articolo dalla legge regionale 5/2014.

La norma riguarda l'attribuzione alla Regione del potere di determinare il modello tariffario del ciclo idrico relativo ai servizi di acquedotto e fognatura.

E' stata inoltre trasmessa all'esame del Consiglio regionale la proposta di disegno di legge concernente la modifica alle leggi regionali sul sistema elettorale dei Comuni con popolazione fino ai 500 abitanti e sul conseguente sistema delle autonomie locali.

E' stata decisa l'organizzazione dell'Assemblea annuale del personale volontario del Corpo valdostano dei vigili del fuoco, che si terrà a Saint-Pierre, domenica 5 ottobre.

L'Esecutivo ha nominato Sandro Grisenti quale rappresentante della Regione nel Comitato di gestione del Fondo speciale per il Volontariato, per un periodo di due anni.

Assessorato Attività produttive, Energia e Politiche del lavoro. Nell'ambito degli interventi per la promozione dell'efficienza energetica, sono state concesse agevolazioni in conto capitale, per un importo complessivo di 234mila euro, ai rimanenti 162 beneficiari che avevano presentato domanda nel 2013, esaurendo così le domande giacenti.

L'Esecutivo ha deliberato l'organizzazione della 1015ª edizione della Fiera di Sant'Orso, con un impegno di spesa di 565mila euro, ne ha adottato il regolamento e ha indetto il concorso per l'ideazione grafica del manifesto dell'evento, contestualmente con quello per la Fiera del legno di Donnas, in programma il 18 gennaio 2015.

Assessorato Istruzione e Cultura. La Giunta ha autorizzato la realizzazione delle riprese di alcune scene del film Creators-The-Past, a titolo gratuito, nel Castello di Verrès e nel Castel Savoia di Gressoney-Saint-Jean, dal 1° al 3 ottobre.
In accordo con l'Assessorato della sanità, è stato approvato un protocollo che definisce gli interventi per l'assistenza agli studenti che necessitano di somministrazione di farmaci a scuola.
In occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione 2014, è stata decisa l'organizzazione di una manifestazione strutturata in varie iniziative di conoscenza dei prodotti agricoli locali, destinata ai docenti e agli alunni delle scuole valdostane, con la collaborazione dell'Assessorato dell'agricoltura.
E' stata deliberata la realizzazione di attività di didattica laboratoriale in campo scientifico nelle Istituzioni scolastiche della regione, in sinergia con vari Assessorati.
E' stata inoltre stabilita la partecipazione della Regione, per il tramite della Struttura attività espositive, alla manifestazione Retour des alpages, che si terrà ad Annecy, sabato 11 ottobre.

Assessorato Opere pubbliche, Difesa del suolo ed Erp. Sono state ammesse a finanziamento le quattro domande di mutuo pervenute nel mese di luglio 2014 relative al recupero di fabbricati situati nei centri storici, per un importo complessivo di 368mila euro.

Assessorato Sanità, Salute e Politiche sociali. E' stato adottato il protocollo d'intesa tra la Regione e il Consiglio Permanente degli Enti Locali per l'introduzione del costo unitario ottimale di riferimento, calcolato in 115 euro al giorno, quale criterio per la ripartizione dei finanziamenti destinati agli Enti locali gestori dei servizi per gli anziani e per la prima infanzia.
A seguito di un primo periodo di sperimentazione, sono state approvate ulteriori modalità di attuazione del prestito sociale d'onore, incrementando la tipologia di restituzione in ore di attività piuttosto che in denaro e destinando a tale intervento la somma di 350mila euro.

Assessorato Turismo, Sport, Commercio e Trasporti. E' stato deciso di sottoporre all'esame del Consiglio regionale una proposta di disegno di legge concernente la partecipazione della Regione all'iniziativa Expo Milano 2015.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it