.

Mezzi pubblici gratuiti, ok della II Commissione consiliare alla proroga

Parere favorevole al disegno di legge che mantiene la gratuità del trasporto pubblico locale fino ad aprile

 

AutobusAOSTA. All'unanimità la Commissione Affari generali del Consiglio regionale della Valle d'Aosta ha espresso parere favorevole alla proroga delle agevolazioni tariffarie per il trasporto pubblico locale.

La proposta contenuta in un disegno di legge presentato dalla giunta regionale lo scorso 10 febbraio prevede di prorogare la gratuità dei mezzi pubblici fino al 30 aprile 2021 principalmente per "contenere il rischio di contagio legato all'acquisto dei biglietti a bordo e alla conseguente ridotta distanza tra utenti e autista". L'impegno economico è di 950.000 Euro.

Il relatore del provvedimento e presidente della II Commissione Antonino Malacrinò (Pcp), spiega: "In considerazione del protrarsi della necessità di contenimento del contagio, è opportuno prorogare il periodo di fruizione gratuita del trasporto pubblico locale su ferro e su gomma. L'agevolazione era stata introdotta lo scorso anno con la legge regionale 8/2020 fino a dicembre e successivamente prorogata fino al 28 febbraio; con questa nuova norma la gratuità sarà in vigore fino al 30 aprile 2021, in attesa di eventuali nuove disposizioni".

Il testo approderà in Consiglio regionale nella prossima riunione convocata il 24 e 25 febbraio.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it