Valle d'Aosta, trasporto pubblico gratuito fino al 30 aprile

Approvato il disegno di legge che stanzia 950mila euro per prorogare la gratuità del Tpl

 

autobusAOSTA. Oggi il Consiglio regionale della Valle d'Aosta ha approvato all'unanimità un disegno di legge che proroga la gratuità del trasporto pubblico locale. 

"Si allunga al 30 aprile 2021 il periodo di gratuità inizialmente previsto dalle leggi regionali 8/2020 e 12/2020 per la fruizione del trasporto pubblico locale su ferro e su gomma, lasciando alla Giunta la facoltà di effettuare altre proroghe qualora l'emergenza dovesse protrarsi", ha spiegato il relatore del breve testo Antonino Malacrinò, presidente della II Commissione consiliare.

"Con questo disegno di legge - ha aggiunto l'assessore regionale ai trasporti Chiara Minelli - ottemperiamo a norme previste dall'ordinamento statale in base all'epidemia in corso. Le risorse stanziate (950.000 euro, ndr) comprendono già una proroga per arrivare almeno ad aprile, poi si dovranno fare nuove valutazioni, tenendo conto anche della prosecuzione della scuola".

 

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it