.

Sara Timpano rassegna le dimissioni da segretaria del PD Valle d'Aosta

«Attacchi personali nei miei confronti e tensioni anche pesanti all'interno del PD»

 

Sara Timpano

Sara Timpano ha rassegnato le dimissioni da segretaria regionale del Partito Democratico della Valle d'Aosta. «Ho dedicato quasi quattro anni della mia vita a questo impegno», spiega, «e sono orgogliosa dei risultati che abbiamo raggiunto in questi anni, che ci hanno consentito di essere alla guida della Regione e dell'Amministrazione del capoluogo».

«La scelta di dimettermi non è facile», aggiunge Timpano spiegando i motivi della sua decisione. «Ho sempre interpretato l'attività politica come un servizio: facendomi da parte, spero di aiutare un processo di rinnovamento del Partito Democratico sul nostro territorio. In questi anni non sono mancati attacchi personali nei miei confronti e tensioni anche pesanti all'interno del PD».

Le dimissioni sono un «gesto di responsabilità», un «mio contributo per costruire condizioni diverse per un vero percorso di rilancio del nostro partito in Valle d'Aosta».

Conclude Timpano: «Non è più il momento degli alibi. Dobbiamo tutti mettere da parte i personalismi e le contese personali, perché in un momento storico così difficile la nostra unica preoccupazione deve essere quella di mettere il Partito Democratico a servizio del nostro territorio».

 

 

M.C.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it