REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

OO.SS. : confermati - 700mila € in bilancio per gli asili nido in Valle d'Aosta

Impossibile ancora quantificare gli esuberi legati dalla riorganizzazione del settore

asilo-nidox300AOSTA. Nel 2015 la riduzione di risorse nel bilancio regionale destinati agli asili nido ammonta a 700.000 Euro. La questione è stata discussa oggi dai sindacati che in mattinata hanno incontrato i responsabili delle cooperative sociali e dell'assessorato regionale alla Sanità.

"A fronte di questo taglio si dovranno necessariamente fare delle economie" commentano in una nota Cgil, Cisl, Savt e Uil. "In tal senso è stato comunicato che il documento finale per la riorganizzazione del settore è ancora in corso di elaborazione e che in questa fase è difficile quantificare se e quanti esuberi potranno venire a crearsi".

Nel corso della riunione, riferiscono i rappresentanti dei sindacati, "i responsabili delle cooperative sociali si sono impegnati ad elaborare una serie di proposte finalizzate alla riorganizzazione del servizio offerto andando ad assorbire il più possibile la riduzione delle risorse a disposizione".

Da parte delle organizzazioni sindacali la possibilità di esuberi è fonte di "preoccupazione". Le OO.SS. hanno chiesto "che prima che l'atto di riorganizzazione venga portato all'attenzione della giunta regionale vi sia un nuovo confronto puntuale sui contenuti del documento, anche alla luce delle proposte che verranno fatte da parte delle cooperative, al fine di poter apportare eventuali correttivi che vadano nella direzione della tutela dei posti di lavoro".

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it