I principali provvedimenti varati dalla Giunta regionale

 

Approvato il nuovo Atto aziendale dell'Ausl valdostana

 

AOSTA. La Giunta regionale oggi ha approvato su proposta dell'assessorato regionale delle Attività produttive, una azione di sostegno al Centro di osservazione e attività sull'energia (COA Energia).

RegioneL'intervento è realizzato nell'ambito del POR-FESR 2007/2013 attraverso uno stanziamento di 655mila euro per il trasferimento, agli operatori del settore edile, di conoscenze avanzate sulla riqualificazione energetica degli edifici pubblici.

Istruzione e cultura. Un ulteriore contributo di 154mila euro è stato destinato, per l’anno 2014, alla Fondazione Clément Fillietroz Onlus, per le attività dell’Osservatorio astronomico di Saint-Barthélemy.

Opere pubbliche, Difesa del suolo ed Erp. Per un totale di 82mila euro, la Giunta regionale ha concesso a 18 Comuni il contributo a copertura dell’80 per cento del canone di locazione e delle spese accessorie sostenute, fino al 30 giugno 2014, per locare alloggi privati assegnati a nuclei riconosciuti in emergenza abitativa.

Per un importo complessivo di 2milioni 100mila euro, è stato adottato il progetto esecutivo degli interventi di realizzazione della variante definitiva, sulla destra orografica, alla Strada regionale n. 28 di Bionaz nel Comune di Roisan, che completa così la nuova viabilità realizzata a seguito dell’evento franoso del marzo 2011.

Sanità, Salute e Politiche sociali. E' stata approvata la deliberazione del Direttore generale dell'Azienda USL della Valle d'Aosta concernente l'approvazione del nuovo Atto aziendale, documento che declina la nuova organizzazione per l’erogazione dei servizi sanitari nella regione.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it