Caso Expo VdA, la sede operativa sarà nella Torre delle comunicazioni

I componenti del CdA La Torre e Cognetta avevano "minacciato" di occupare gli uffici - VIDEO

AOSTA. Sarà situata nella Torre delle comunicazioni di Brissogne la sede operativa della Expo VdA, società regionale di scopo che si occuperà della partecipazione della Valle d'Aosta all'Expo 2015 di Milano. Oggi la Giunta regionale ha deciso in tal senso stabilendo una sub-locazione di uffici della Torre in cui ha sede anche l'Inva.

La questione si era quasi trasformata in un vero e proprio caso dopo che il componente del CdA Leonardo La Torre (UV), davanti al Celva insieme al collega Roberto Cognetta (M5s) per illustrare il piano di lavoro della società, ha "minacciato" di occupare gli uffici della Torre nel caso non fossero stati resi disponibili entro lunedì.

Questa mattina in conferenza stampa il presidente della Regione Augusto Rollandin e l'assessore Ego Perron hanno spiegato che la Expo VdA sarà ufficialmente costituita proprio lunedì. «Chiediamo scusa ai due esperti in Expo per essere in ritardo» ha anche ironizzato Rollandin riferendosi alle dichiarazioni degli esponenti dell'Uv e del M5s.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it