Raggiunto il target di certificazione delle spese per il Fse

Al 31 dicembre spese per oltre 50 milioni di euro per il Programma Operativo Occupazione

lavoroAOSTA. La Valle d'Aosta ha raggiunto il target di certificazione della spesa del Programma Operativo Occupazione Fse per il periodo 2007/2013 fissato per il 31 dicembre 2014. Entro la scadenza era necessario certificare una spesa alla Commissione europea di almeno 49.439.658 euro e l'obiettivo è stato superato con 50.064.801 euro.

«Un risultato positivo che consente di evitare la  perdita di preziose risorse comunitarie e di dare corso al saldo dei progetti rendicontati a favore di privati e piccole imprese», commenta l'assessore regionale alle attività produttive, Pierluigi Marquis.

La certificazione della spesa ha riguardato più di 550 progetti e la relativa documentazione presentata dai beneficiari, verificandone la congruità e il rispetto dei regolamenti CE sull'ammissibilità delle spese, sui requisiti dei destinatari e sulle somme portate a rendiconto ed effettivamente sostenute.

"Fra i progetti - ricorda l'assessorato - sono inclusi anche i voucher formativi che hanno interessato privati e piccole imprese per la loro partecipazione ad attività formative extra regionali nel corso degli ultimi tre anni".

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it