Expo VdA, La Torre si dimette dalla carica di presidente

 

"Divergenze" con il governo regionale

Latorre-leonardoconsAOSTA. Ci sono "divergenze" con il governo regionale alla base della decisione che ha portato Leonardo La Torre a dimettersi dalla presidenza della Expo VdA, la società di scopo creata dalla Regione per organizzare e coordinare la partecipazione della Valle d'Aosta all'ormai imminente evento di Milano.

La Torre, consigliere regionale dell'Union Valdôtaine, faceva parte della società insieme al consigliere Roberto Cognetta (rappresentante dell'opposizione).

«Alcune critiche ci hanno dato fastidio, ma soprattutto è il comportamento del Governo ad averci deluso» ha detto Cognetta. Anche l'esponente del M5s potrebbe lasciare, ma l'eventuale decisione sarà presa solo dopo un confronto con il resto del Movimento e dell'opposizione.

 

C.R.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it