Elezioni comunali, Ndc aderisce ai Popolari per Aosta

 

"L'area dei popolari rappresenterà la vera sorpresa"

AOSTA. Il Nuovo Centodestra Valle d'Aosta ha aderito al progetto politico dei Popolari per Aosta in vista delle elezioni amministrative del prossimo 10 maggio.

"Il dialogo iniziato qualche settimana fa", spiega in una nota la formazione politica, "si è rilevato proficuo e interessante. La condivisione di un programma serio, a misura di cittadino ci ha convinto fin dall'inizio; siamo sicuri che aderendo ai Popolari per Aosta, si può auspicare per il capoluogo valdostano, il vero rinnovamento che tanti aostani aspettano da tempo".

"Siamo certi che l'area dei popolari rappresenterà la vera sorpresa di questa tornata elettorale" dicono il coordinatore nazionale di Ncd Gaetano Quagliariello e il responsabile enti locali Dore Misuraca. "Le prossime elezioni amministrative e regionali - aggiungono - segneranno in tutta Italia una svolta per la costruzione di una nuova alternativa alla sinistra, per dare voce ai tanti moderati, liberali, riformisti che non si riconoscono negli estremismi e nei populismi".

 

Elena Giovinazzo

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it