I principali provvedimenti approvati oggi dalla giunta regionale

 

Ok al progetto definitivo di allargamento della strada regionale 28

AOSTA. La Giunta regionale oggi ha una serie di rappresentanti della Regione in alcuni enti e società: Ernesto Demarie in qualità di presidente nel Cda della casa di riposo G.B. Festaz, per un quinquennio; Jean-Paul Zanini presidente, Fabrizio Brunello sindaco effettivo e Jean Claude Favre sindaco supplente in seno al Collegio sindacale di Casinò de la Vallée, per tre esercizi sociali; Francesco Rina come consigliere e Marco Morelli come revisore dei conti nella Fondazione Film Commission Vallée d'Aoste, per un quadriennio.
Sono stati poi individuati i seguenti ambiti territoriali ottimali delle convenzioni per l'esercizio associato obbligatorio di funzioni e servizi comunali per i Comuni che non hanno raggiunto un reciproco accordo: Verrayes e Saint-Denis; Châtillon e Saint-Vincent; Emarèse, Montjovet e Champdepraz.
Per l'assessorato all'Agricoltura e Risorse naturali è stata approvata un convenzione quadro tra il Dipartimento agricoltura, risorse naturali e Corpo forestale e l'Università degli studi di Milano per lo svolgimento di tirocini nelle strutture dell'assessorato.

Per le Attività produttive, l'energia e le politiche del lavoro l'esecutivo ha dato parere favorevole alla proroga, al 31 dicembre 2018, del termine per l'ultimazione dei lavori di realizzazione dell'impianto dimostrativo per la riqualificazione energetica delle scuole di Charvensod, confermando l'agevolazione già concessa.
Sono state approvate anche le disposizioni applicative della legge numero 6 del 2003 per gli interventi regionali destinati allo sviluppo delle imprese industriali e artigiane, con l'innalzamento al 95 per cento della percentuale per la liquidazione dell'acconto.

Su proposta dell'assessorato Istruzione e cultura è stato designato Stefano Distilli, per il periodo di tre anni, quale membro del collegio dei revisori dei conti dell'Università della Valle d'Aosta, in rappresentanza della Regione.
E' stato erogato un contributo di 6 mila euro all'Associazione Amici della Musica di Gressoney per l'organizzazione della XXXV edizione dell'Estate musicale di Gressoney.

Per le Opere pubbliche è stato approvato il progetto definitivo per l'allargamento, la sistemazione e l'ammodernamento della Strada regionale n. 28, in località Fabrique, nel Comune di Valpelline, con una previsione di spesa per la realizzazione dei lavori di 380 mila euro.
Infine per l'assessorato al Turismo, sport, commmercio e trasporti sono stati erogati a varie associazioni sportive contributi per l'organizzazione di manifestazioni nei mesi di luglio, agosto e settembre, per un impegno totale di spesa di 5.200 euro.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it