I principali provvedimenti adottati oggi dal governo valdostano

 

Approvati la Finanziaria 2016 e il ricorso al Consiglio di Stato sull'appalto per il pirogassificatore

AOSTA. La Giunta regionale nella riunione di oggi ha deciso di appellarsi al Consiglio di Stato per la riforma della sentenza del Tar di annullamento della delibera di revoca delle procedura di appalto per l'affidamento del servizio di gestione integrata dei rifiuti urbani.

La Giunta ha nominato la Sig.ra Veronica Celesia quale revisore unico dei conti dell'Area-Agenzia regionale per le erogazioni in agricoltura, per la durata di un quadriennio.

Su proposta dell'assessorato all'Agricoltura e Risorse naturali, di concerto con l'assessorato del turismo, è stata approvata la partecipazione della Valle d'Aosta alla 85a Fiera internazionale del tartufo bianco d'Alba, il 7 e 8 novembre, per valorizzare e promuovere i  prodotti del territorio e l'offerta turistica regionale.

Per le Attività produttive, Energia e Politiche del lavoro, è stata determinata la concessione di contributi, per un importo totale di 40mila euro, per l'organizzazione nella sessione 2015/2016 di corsi di apprendimento delle tecniche di lavorazione artigianali, in vari comuni della regione.

La Giunta ha dato autorizzazione a Vallée d'Aoste Structure a stipulare un contratto con la società Quintetto di Pont-Saint-Martin, specializzata nel settore multimediale, per la locazione di un lotto dell'immobile ex Zincocelere, nel parco industriale di Pont-Saint-Martin.

E' stata deliberata la partecipazione della Regione alla manifestazione L'Artigiano in fiera 2015, in programma dal 5 al 13 dicembre a Milano.

Un contributo di 26mila 700 euro è stato destinato alla Società cooperativa Acquedotto Blanchard Saint-Jacques di Ayas, per un progetto di sviluppo aziendale.

Per l'assessorato al Bilancio, Finanze e Patrimonio, l'Esecutivo ha deliberato la proposta al Consiglio regionale dei disegni di legge concernenti la legge finanziaria e il bilancio della Regione per il triennio 2016/2018.

E' stata proposta al Consiglio regionale la deliberazione concernente l'approvazione del piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari contenente l'elenco dei beni immobili di proprietà regionale non strumentali all'esercizio delle funzioni istituzionali della Regione.

Su proposta invece dell'assessorato Istruzione e Cultura è stata approvata la realizzazione di un progetto per il rafforzamento delle competenze linguistiche e scientifiche degli studenti delle istituzioni scolastiche di scuola secondaria della regione, per la cui attuazione sono stati impegnati 30mila euro.

Sono stati confermati quali componenti del Consiglio dell'Università della Valle d'Aosta Sylvie Bancod Moggia, Marie-Rose Colliard e Giuseppe Rivolin, per la durata di tre anni accademici.

E' stato erogato un contributo di 5mila euro all'Associazione Il Cantiere della Musica di Aosta, per l'organizzazione della XXVI edizione della manifestazione Concerti Aperitivo.

Per l'assessorto Sanità, Salute e Politiche sociali la Giunta ha approvato il costo unitario ottimale di riferimento per gli enti titolari dei servizi socio-educativi rivolti alla prima infanzia, così come le direttive per i suddetti servizi.

E' stato approvato il piano annuale di riparto dei contributi agli Enti locali – per i quali è stata impegnata la somma complessiva di 393mila euro – per la realizzazione di opere pubbliche destinate all'assistenza delle persone anziane ed inabili.

Infine per l'assessorato al Turismo, Sport, Commercio e Trasporti è stata presa in esame la deliberazione concernente l'individuazione, sul territorio regionale, degli interventi da finanziare nell'ambito del Piano nazionale della sicurezza stradale, che sarà ora sottoposta al parere del Cpel.

E' stato approvato, di concerto con l'Assessorato del bilancio, il finanziamento di 1milione 600 mila euro per il servizio di soccorso sulle piste di sci da discesa per la stagione invernale 2014/2015, così come la relativa ripartizione tra i relativi gestori, ed è stato dato mandato a Finaosta per l'erogazione dei finanziamenti.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it