REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Bon de chauffage, stanziati dal governo valdostano 5,5 milioni

 

Altri 4 milioni desetinati agli investimenti sui settori produttive

AOSTA. Undici milioni di euro: questa la cifra distribuita dalla giunta regionale ai vari assessorati nell'ambito del Fondo per il contrasto alla povertà e per il sostegno all'economia locale.

La metà dell'importo totale (5,5 milioni di euro) è stato destinato al Bon de chauffage e un'altra cospicua parte (4 milioni circa) finanzia il Piano di investimenti per il sostegno dei settori produttivi dell'economia locale. Il milione e mezzo rimanente infine rifinanzia le iniziative di inclusione attiva e sostegno al reddito previste dalla legge regionale 18/2015.

"In un periodo in cui le famiglie e l'occupazione continuano a risentire della crisi, il Governo regionale mantiene alta l'attenzione nei confronti della comunità valdostana" è il commento alla delibera approvata ieri dell'assessore al Bilancio e Finanze, Ego Perron.

Secondo l'assessore "la politica ha voluto dare un segnale forte destinando i risparmi derivanti dalla rinuncia o dalla riduzione dell'indennità di carica e dall’indennità di funzione dei Consiglieri regionali agli interventi di inclusione attiva e sostegno al reddito. A fine anno gli 11 milioni stanziati dalla deliberazione di oggi saranno incrementati da questi importi".

 

E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it