REGIONALI   SPECIALE ELEZIONI  COMUNALI

Libere professioni, Stella Alpina presenta proposta di legge

 

Il capogruppo Marquis: "misure volte al rilancio economico e all'occupazione"

AOSTA. Riguarda le libere professioni il disegno di legge che i consiglieri regionali della Stella Alpina hanno elaborato e consegnato in questi giorni ai colleghi della maggioranza.

Il testo, spiega il gruppo consiliare, riguarda le categorie che hanno sofferto e continuano a soffrire le conseguenze della crisi. "Le misure - dice il capogruppo Pierluigi Marquis - sono volte al rilancio economico e all'occupazione e sono incardinate nelle disposizioni europee che riconoscono la qualifica di "impresa" alla libera professione, superando la storica esclusione del settore dalle misure di promozione allo sviluppo" aggiunge Marquis.

"L'orientamento all'occupazione ed alla crescita - aggiunge Marquis - costituisce anche il filo rosso delle misure di promozione e sostegno agli investimenti, delle forme aggregative, anche per rispondere a esigenze nuove del mercato interno e esterno alla Valle, di miglioramento delle competenze, anche attraverso esperienze esterne alla Valle, oltre che di rafforzamento dell’innovazione e di introduzione a nuovi approcci e nuovi modi di produrre servizi" conclude Marquis.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it