Sci di velocità, Simone Origone terzo a Idre

Il campione dello Sc Azzurri del Cervino è al comando della classifica generale

 

Dopo la seconda prestazione nel ‘training’ e la migliore in semifinale, conclude al terzo posto Simone Origone la prima delle tre gare sulla nevi svedesi di Idre. Nella finale – recupero della tappa annullata a Vars (Francia) - è il francese Simon Billy (180,650 km/h) a segnare la migliore velocità, precedendo in connazionale pirenaico Bastien Montes (178,280) e Simone Origone (Sc Azzurri del Cervino; 178,130).

Valentina Greggio (175,360 km/h) ha conquistato la terza vittoria in altrettante gare davanti alla francese Clea Martinez (173,770) e alla svedese Hanna Matslofva (172,540).

I risultati della mattinata

Prima ‘run’ di allenamento, alle 9, e semifinale, alle 10.30, della tappa della Coppa del Mondo di Sci di velocità, a Idre (Svezia). Nella discesa di ‘training’, miglior prestazione del francese Simon Billy (155.420 km/h), davanti a Simone Origone (Sc Azzurri del Cervino; 154.650) e dell’altro transalpino, Bastien Montes (153.840). Al femminile, guida la svedese Britta Backlund (151.820 km/h) sulla verbanese Valentina Greggio (150.800), con terza la francese Clea Martinez (150.470).

In semifinale, il più veloce è stato Simone Origone (180.670 km/h), seguito da Simon Billy (180.510) e dal Ceco Palan Radin (176.540). Anche al femminile cambia la classifica, con Valentina Greggio (174.600 km/) che precede Clea Martinez (172.030) e la svedese Hanna Matslofva (171.870). Alle 12 la ‘run’ che assegnerà la vittoria nella prima delle tre gare in programma a Idre, quella di oggi è il recupero della tappa cancellata a Vars (Francia).

Origone al comando in classifica generale

La classifica generale, dopo tre gare, vede Simone Origone ancora al comando, con 260 punti, con i due francesi appaiati, Bastien Montes e Simon Billy, a quota 220. Allunga nettamente Valentina Greggio, a punteggio pieno, con 300, seguita dalla svedese Britta Backlund (210) e da Clea Martinez (200).

Venerdì e sabato altre due gare, con semifinale alle 9 e finale alle 10; sabato, stesso programma, con la finale posticipata di un’ora, alle 12

 

 

redazione

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it