Parte il conto alla rovescia per l'ultima tappa dell'Ixs Downhill Cup

A Pila attesi i Top riders su una gara di alto livello tecnico, dal 9 all'11 settembre 2022

 

Conto alla rovescia scandito dal lavoro incessante degli organizzatori che, dal 9 all’11 settembre, a Pila (Valle d’Aosta), regaleranno grande spettacolo nella tappa conclusiva dell’Ixs Downhill Cup, manifestazione che si preannuncia di altissimo livello tecnico, su una pista impegnativa, che metterà a dura prova l’abilità dei migliori rider della disciplina.

Al momento sono circa 150 gli atleti che hanno perfezionato l’iscrizione - che chiuderà il 6 settembre -, a rappresentare 24 Federazioni straniere oltre, ovvio, l’Italia. Pila sarà la quinta tappa della kermesse continentale e cresce la curiosità di vedere all’opera sulla pista ‘du Bois’ il capoclassifica della generale, lo sloveno Luka Berginc, vincitore delle prime due tappa del circuito: a Lussino, in Croazia, e a Maribor, sulla pista di casa, successi seguiti dal sesto posto ottenuto nella terza prova, a Semmering, in Austria.

Così come si attende la prestazione che saprà offrire la bolzanina, ventinovenne, Veronika Widmann, già vincitrice lo scorso anno sul tracciato valdostano e del circuito Ixs Downhill Cup 2019, bronzo ai recenti Europei di Maribor e campionessa italiana, per il secondo anno consecutivo, al Sestriere (Torino), lo scorso 24 luglio. Altoatesina che, nella prova tricolore, ha preceduto la valdostana Sophie Riva, grande protagonista, oltre che nella Discesa, anche nell’Enduro World Series e reduce dalla bella vittoria tra le U21 nella tappa americana di Burke.

 

 

redazione

 

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2023 Aostaoggi.it