Tpl, Bertschy: positivo il bilancio sui nuovi servizi

Pin It


Luigi BertschyAOSTA. È positivo il primo bilancio tracciato dall'assessorato regionale dei trasporti riferito ai nuovi servizi del Trasporto pubblico locale attivati ad Aosta e nella plaine dalla metà del mese di novembre 2019.

«Il trasporto pubblico può dare delle buone risposte ai valdostani e nel prossimo bilancio, per incentivarne ulteriormente l’utilizzo, sono previste azioni per la riduzione del costo del trasporto scolastico, agevolazioni per le famiglie e sulle tariffe per i giovani e gli anziani», dice l'assessore regionale ai trasporti Luigi Bertschy.

I numeri al 31 dicembre scorso, resi noti dall'assessorato, sono tutti in aumento rispetto al 2018 e indicano 32.310 utenti per la Linea 3 e 21.833 utenti per la linea 2. La Navetta Verde ha trasportato 20.213 utenti e in 2.600 hanno usufruito del servizio gratuito di collegamento tra i parcheggi periferici di Aosta (cimitero, località Sogno e Croix Noire). 

«Questi primi dati sui nuovi servizi sono molto positivi e sono sicuro che potranno ancora crescere - aggiunge l'assessore Bertschy - . L’aumento di oltre 8.000 persone trasportate e i 2.604 ticket gratuiti per coloro che sono saliti nei parcheggi segnalati, dimostrano la sensibilità dei cittadini nei confronti del trasporto pubblico quando questo è in grado di dare risposte tangibili ai bisogni espressi».

L'assessore ai trasporti annuncia infine per questo mese «ulteriori occasioni per comunicare le novità del trasporto pubblico locale, alle quali contiamo di coinvolgere anche le associazioni di categoria e le forze sociali».

 

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

 

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini /  Direttore editoriale Marco Camilli  /  Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005  /  P.IVA 01000080075
© 2020 Aostaoggi.it