Si dimette il direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso

 

Antonio MingozziCOGNE. Il direttore del Parco Nazionale Gran Paradiso Antonio Mingozzi, 66 anni, ha rassegnato le proprie dimissioni "per motivi di salute". Saranno efficaci dal 31 luglio prossimo.

La persona che ne prenderà il posto sarà nominata dal ministro dell'ambiente e individuata tra una rosa di tre candidati designati dal consiglio direttivo dell'Ente Parco.

In una nota il presidente del Parco, Italo Cerise, anche a nome del consiglio direttivo e del personale dell'Ente, ringrazia il professor Mingozzi per il contributo e per l'attività svolta da febbraio 2018 ad oggi.

 

redazione

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it