Progetto Un Parco per Amico: la raccolta fondi è on line

L'iniziativa del Parco Nazionale Gran Paradiso è per bambini e ragazzi malati o con disabilità

 

Un Parco per AmicoCOGNE. Avvicinare i giovani alla natura e, quando non è possibile, portare direttamente la natura da loro. Con questo obiettivo il Parco Nazionale Gran Paradiso ha attivato il progetto "Granpa - Un Parco per amico" dedicato ai bambini e ai ragazzi seguiti dall'UGI Onlus e dalla Fondazione Paideia Onlus. Le due realtà sostengono rispettivamente le famiglie dei piccoli pazienti dei reparti oncologici e i giovani con disabilità o che vivono in contesti difficili.

Una parte del costo del progetto è coperta da una iniziativa che vede il supporto della Fondazione Comunitaria della Valle d'Aosta: una raccolta fondi on line attraverso la piattaforma virtuale GoFundMe (link). Effettuando una donazione da un minimo di 10 a un massimo di 100 Euro, o anche donando un importo libero, è possibile contribuire al progetto per i bambini malati, disabili e svantaggiati aiutando nell'acquisto di materiali per kit, laboratori e incontri tematici e nell'organizzazione di escursioni e soggiorni all'interno dell'area protetta.

L'obiettivo di raccogliere 5.000 Euro (sui 25.000 Euro del costo del progetto) si sta avvicinando. 

Sabato 28 novembre ci sarà anche una speciale raccolta fondi dedicata a questo e ad altri quattro progetti attivati da istituzioni ed enti non profit. Per dodici ore, dalle 10 alle 22, sarà possibile partecipare con un contributo attraverso la piattaforma donorday.it.

 

 

Elena Giovinazzo

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it