Covid-19, errore nell'analisi dei tamponi di Aosta causa diversi falsi positivi

Risultati falsati da uno strumento non correttamente tarato. Venti pazienti negativi erano finiti nei reparti dei contagiati

 

reparto CovidAOSTA. Uno strumento non correttamente tarato avrebbe falsato i risultati di diversi tamponi per il Covid-19, facendo risultare un numero di nuovi contagi diverso da quello reale.

Il problema si è verificato nel laboratorio di analisi dei campioni situato all'ospedale Parini di Aosta. Una delle strumentazioni utilizzate per analizzare i campioni dopo un riavvio non è stata ritarata dal tecnici. Diversi tamponi controllati dopo il reset hanno così dato esito positivo, quando in realtà le persone testate non erano contagiate dal Sars-Cov-2. 

L'anomalia è stata segnalata anche nel bollettino regionale di ieri che indica un numero particolarmente alto di nuovi positivi rispetto al trend degli ultimi giorni e riporta tre guariti in meno rispetto al bollettino del giorno precedente.

Nella giornata di ieri tutte le persone con test "sospetto" sono state sottoposte ad un altro tampone che è risultato negativo. Tra loro ci sono almeno una ventina di pazienti ricoverati nei reparti Covid che adesso si trovano in quarantena per il rischio che abbiano contratto il virus durante la degenza.

 

Marco Camilli

 

.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it