.

L'ex caserma Testafochi alla Regione: firmato il passaggio

La struttura militare di Aosta fa parte degli accordi con lo Stato finalizzati alla costruzione della nuova sede della Valle d'Aosta

 

Ex caserma Testafochi e cantiere del campus universitario

 

AOSTA. La ex caserma Testafochi di Aosta è di proprietà della Regione autonoma Valle d'Aosta. Oggi a Palazzo regionale c'è stata la firma dell'Agenzia del Demanio e della Regione al passaggio di proprietà del complesso utilizzato in passato a scopi militari e che oggi è inglobato nel progetto del polo universitario del capoluogo valdostano.

FirmaLa firma apposta questa mattina sul documento rientra in un accordo tra Ministero della Difesa e Regione risalente al 2008: la riqualificazione delle caserme Battisti e Ramires di Aosta e dell'eliporto militare situato a Pollein in cambio dell'ex caserma accanto alla quale, da diversi anni, è aperto il cantiere della nuova università della Valle d'Aosta (foto).

"Si conclude così un intenso cammino di riconversione di strutture non più utili ad esigenze militari ma che ritroveranno una effettiva collocazione nel contesto urbano del capoluogo e in quello culturale della Valle d’Aosta", il commento rilasciato in una nota dalla presidenza della Regione.

 

 

E.G.

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2020 Aostaoggi.it