.

Traffico interrotto e code al Traforo del Monte Bianco per un camion in avaria

Il fumo sprigionato da un camion fa scattare le procedure di sicurezza: circolazione sospesa per 80 minuti, poi la riapertura

 

Traffico interrotto questa mattina al Traforo del Monte Bianco a causa di un'avaria a un mezzo pesante. Il blocco è scattato alle 8.06 quando un camion ha iniziato a sprigionare fumo a circa due chilometri dall'ingresso sul lato francese a causa di un problema con l'impianto frenante.

Con il fumo (e senza alcun principio di incendio) sono scattate subito le procedure di sicurezza con la chiusura della galleria e il blocco del flusso dei veicoli già entrati nel tunnel. Diciassette persone hanno raggiunto i luoghi sicuri in attesa del via libera per riprendere il viaggio, arrivato dopo circa quaranta minuti. Dieci minuti dopo la circolazione è stata ripristinata con senso unico alternato e alle 9.30, una volta rimosso il mezzo in avaria, il traforo è stato riaperto nei due sensi di marcia.

Lo stop ha causato lunghe code (3 ore sul lato italiano e 2 su quello francese) sia dall'ingresso italiano sia da quello francese. Il Geie avverte che l'incidente avrà conseguenze sui temi di attesa per tutta la giornata.

 

 

Marco Camilli

 

 

Pin It

Articoli più letti su Aostaoggi.it

© 2021 Aostaoggi.it