.

Maltempo, cadute di massi in bassa Valle d'Aosta

AOSTA. Non sta creando per ora gravi disagi l'ondata di maltempo che ha investito la Valle d'Aosta e in particolare la bassa Valle.

A causa dell'intensa pioggia si sono verificate delle cadute di massi nei pressi della Statale 26 tra Verrès e Arnad, dove è caduta una pietra di meno di un metro cubo di volume che non ha raggiunto la strada, e a Gressoney-Saint-Jean, dove un masso dello stesso volume ha sfiorato la Regionale senza coinvolgere veicoli né persone. Entrambe le strade sono regolarmente aperte. Un masso di dimensioni più grandi, tra i 30 e i 35 metri cubi, è invece caduto sulla strada comunale di Lillianes che era già stata chiusa per il rischio di frane.

Le previsioni dell'Ufficio Meteo regionale indicano che continuerà a piovere anche oggi un po' su tutta la regione, ma già dal pomeriggio le precipitazioni dovrebbero attenuarsi e da domani tornerà un po' di bel tempo.

Le precipitazioni sono state più intense nel settore sud-orientale, dove negli ultimi giorni sono caduti in media 100 mm di pioggia, con un picco di 207 mm.E.G.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it