Monte Bianco, 40enne muore dopo lancio con tuta alare

 

L'incidente sul versante francese del massiccio

COURMAYEUR. Si è concluso in tragedia il volo con la tuta alare di una quarantenne sul versante francese del massiccio del Monte Bianco. La jumper si era lanciata dalla punta d'Areu, a circa 2.500 metri di quota, ma si è schiantata durante il volo nella zona delle Tours d'Areu.

Il compagno di volo quando non l'ha vista arrivare a valle ha lanciato l'allarme. Il corpo della donna è stato trovato nella tarda serata di ieri.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it