Denunciato Pakistano con documenti contraffatti

 

E' stato fermato per un controllo al Traforo del Monte Bianco

AOSTA. Un ventinovenne pakistano è stato denunciato per possesso di documenti contraffatti. L'uomo è stato fermato per un controllo mentre transitava al Traforo del Monte Bianco verso l'Italia e ha esibito una carta d'identità intestata ad un'altra persona alla quale era stata sostituita la fotografia.

Il documento è stato sequestrato dagli agenti della polizia di frontiera.

 

L.U.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it