Passeur di origine algerina arrestato al Monte Bianco

 

Il passeggero, irregolare, sarà respinto in Francia

polizia-montebiancoCOURMAYEUR. Un uomo di 47 anni residente in Francia, di origine algerina, è stato arrestato la scorsa notte dalla polizia per favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Viaggiava su un'auto con un passeggero originario sempre dell'Algeria, irregolare sul territorio nazionale, che aveva pagato il conducente per farsi portare in Italia.

L'automobilista si è tra l'altro fatto notare per aver effettuato quattro sorpassi all'interno del tunnel del Monte Bianco.

La vettura è stata sequestrata così come i contanti trovati in suo possesso. Il 47enne andrà a processo per direttissima mentre per il passeggero sono state avviate le procedure di respingimento in territorio francese.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it