Furto di rame in un centro rottami di Pollein, sei condanne

La banda fu arrestata poco dopo il fatto, nel giugno di due anni fa

martello-giudiceAOSTA. Sei persone di età compresa tra i 21 e i 40 anni sono state condannate per il furto di rame subito nel giugno 2015 da un centro di raccolta rottami a Pollein.

Il giudice monocratico di Aosta Marco Tornatore ha inflitto condanne per un totale di oltre 18 anni nei confronti degli imputati, tutti rumeni e domiciliati a Torino all'epoca dei fatti.

La banda di ladri di rame agì utilizzando furgoni rubati e fu fermata dai carabinieri e dalla polizia.

Il primo ad essere arrestato in flagranza dai militari dell'Arma fu il "palo" e successivamente, grazie anche alla collaborazione tra forze dell'ordine, gli altri responsabili vennero rintracciati.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it