Esportazione illecita di opera d'arte: denunciato un bosniaco

carabinieri-quadro

Sequestrato dai carabinieri a Courmayeur un quadro di David Ferreira e 15mila euro

COURMAYEUR. Un dipinto su tela di David Ferreira è stato sequestrato ieri dai carabinieri ad un cittadino bosniaco di 57 anni. L'uomo, diretto a Parigi, è stato fermato per controlli al piazzale italiano del traforo del Monte Bianco nell'ambito di un'operazione denominata "Pandora 2" del Nucleo tutela patrimonio culturale di Torino che ha visto la collaborazione dei militari di Courmayeur e dell'ufficio delle dogane di Aosta.

Il cinquantasettenne è stato trovato in possesso dell'opera contemporanea a tecnica mista, del valore di oltre 2000 euro, e di 15.000 euro in contanti. Quadro e banconote sono stati sequestrati e il bosniaco è stato denunciato a piede libero per illecita esportazione di opera d'arte.

 

M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it