Incidente sul massiccio del Monte Bianco, coinvolti due alpinisti


Stavano salendo sull'Aiguille Noire de Peuterey

Aiguille NoireCOURMAYEUR. E' affidato al Soccorso alpino della Guardia di finanza l'incarico di ricostruire la dinamica dell'incidente che oggi, nel primo pomeriggio, ha coinvolto due alpinisti impegnati in un'ascensione sul massiccio del Monte Bianco.

L'incidente è avvenuto durante la fase di salita sulla cresta Sud dell'Aiguille Noire de Peuterey, sotto la punta Welzenbach (3355 m slm).

Come riferisce la Centrale unica del soccorso, un alpinista, il primo della cordata, è precipitato per diverse centinaia di metri sul versante italiano della montagna. Il compagno di spedizione è rimasto illeso ma bloccato in parete a quota 3.200 metri e per recuperarlo è intervenuto l'elicottero del soccorso alpino valdostano. L'uomo è stato poi portato a Courmayeur.


M.C.

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it