Arrestato al traforo del Monte Bianco per il passaporto falso


In manette un cittadino senegalese

COURMAYEUR. La polizia di frontiera ha tratto in arresto ieri un cittadino senegalese perché viaggiava con un documento per l'espatrio falso.

L'uomo era stato già respinto dalla polizia francese. Era su un bus di linea diretto in Francia e aveva il permesso di soggiorno italiano, rilasciato motivi umanitari, in fase di rinnovo. Dai controlli è emerso che il passaporto senegalese esibito risultava contraffatto: le informazioni contenute nel chip non corrispondevano a quanto riportato nella pagina dati del passaporto.

 

redazione

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it