Albergatore di Aosta denunciato: è accusato di aggressione a turista


Sospettato di lesioni aggravate. Sequestrato un bastone tenuto nella reception dell'hotel

 

bastoneAOSTA. Accusato con una recensione su Tripadvisor di aver aggredito una famiglia di turisti, un albergatore aostano è stato denunciato a piede libero dai carabinieri di Aosta. Paolo Maccari, titolare dell'hotel Mignon, è sospettato di lesioni aggravate e porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere (un bastone).

L'episodio risale alla scorsa estate, quando una turista ha segnalato tramite il noto portale di recensioni di aver subito un'aggressione. Secondo la versione riportata nel racconto, Maccari si era rifiutato di far usare i servizi igienici alla figlia di sette anni e quest'ultima, non riuscendo più a trattenersi, aveva urinato in una siepe adiacente. L'albergatore avrebbe quindi percosso il padre della bambina usando un bastone, oggetto che è stato rinvenuto nella reception dell'albergo e che è ora sotto sequestro. Ricostruzione che, nella sostanza, l'albergatore da noi contattato non ha smentito (leggi qui).  La famiglia di turisti ha denunciato l'aggressione in un secondo momento.

"Sono in corso ulteriori accertamenti anche con il supporto di altri reparti speciali dell’Arma per gli aspetti di loro competenza", fanno sapere i carabinieri di Aosta.

redazione



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it