Incendio in mansarda ad Antey, nulla osta ai funerali della vittima

TribunaleAOSTA. La procura di Aosta ha rilasciato il nulla osta per i funerali di Mihaela Cheli, la ventunenne di Chiavari (Genova) morta a causa delle gravi ferite riportate nel tentativo di scappare dall'incendio che, ad Antey-Saint-André, ha distrutto l'abitazione in cui alloggiava con il fidanzato e un amico.

Sulla tragedia il pm Carlo Introvigne ha aperto un'indagine per incendio colposo e omicidio colposo. Il fascicolo al momento è a carico di ignoti.

I carabinieri hanno raccolto le testimonianze delle altre persone che vivono nella palazzina e degli altri due ragazzi scampati all'incendio, il ventiquattrenne Matteo Tugnoli, ferito ma in modo non grave, e il ventiduenne Leonardo Bertucci, di Cicagna, rimasto livemente intossicato.

 

 

 

M.C.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it