22.000 articoli non in regola sequestrati dalla guardia di finanza di Aosta

Guardia di finanzaAOSTA. Oltre 22.000 articoli non in regola con il "codice del consumo" sono stati sequestrati dalla Guardia di finanza di Aosta durante un controllo in un esercizio commerciale situato nella plaine di Aosta.

Le merci, tutte sottoposte a sequestro, erano prive di etichettatura, di indicazioni in lingua italiana e dei dati identificativi dell'importatore estero. Valevano più di 10.000 Euro.

Per questi casi è prevista una sanzione amministrativa che può raggiungere i 25.823 Euro e multe anche per le società (tre in questo caso) che hanno rifornito il negozio.

"I militari del Gruppo Aosta hanno svolto attività info-investigativa su numerose attività commerciali, la maggior parte delle quali è risutlata in regola a testimonianza di un tessuto imprenditoriale sano", spiegano le Fiamme gialle.

 

 

 

M.C.

 

 



Pin It
© 2020 Aostaoggi.it