Morto in ospedale don Luigino Ottobon, parroco di Pollein

don Luigino OttobonPOLLEIN. Non ce l'ha fatta don Luigino Ottobon, 75 anni, ricoverato da una settimana in ospedale dopo essere caduto mentre potava un albero nel giardino di casa.

Cadendo da un paio di metri di altezza il parroco di Pollein aveva riportato un grave trauma cranico. Era stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, in prognosi riservata, all'ospedale regionale U. Parini di Aosta dove ieri pomeriggio è spirato.

Il sacerdote era stato trovato riverso a terra e privo di conoscenza lo scorso 20 marzo.

I funerali erano in programma a Pollein il 29 marzo ma sono stati rinviati per "l'effettuazione dell’autopsia sulla salma del sacerdote, conseguente l’espianto degli organi", fa sapere la Diocesi di Aosta.

 

 

 

 

 

Marco Camilli





Pin It
© 2020 Aostaoggi.it