Processo corruzione in Valle d'Aosta, sentenza attesa oggi

Quello di oggi dovrebbe essere l'ultimo atto in quanto in giornata è attesa la sentenza del gup Paolo de Paola.

Le accuse riguardano l'affidamento di lavori pubblici al Forte di Bard in cambio di favori personali, le presunte pressioni per il trasferimento del Caseificio Valdostano in un capannone occupato da Deval e poi una gara per forniture della gara 4K.

Il pm Ceccanti ha chiesto condanne che vanno da un minimo di 6 mesi ad un massimo di 6 anni e mezzo.

 

 

 

 

 

M.C.

 

 



 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it