Oggi è il

Incidente aereo Rutor, pilota francese rimane ai domiciliari

  • Pubblicato: Mercoledì, 14 Agosto 2019 13:59

Valutazione attuale: 5 / 5

Stella attivaStella attivaStella attivaStella attivaStella attiva
 
Pin It

incidente aereo Rutor

AOSTA. Sono confermati gli arresti domiciliari per Philippe Michel, il pilota e istruttore di volo francese indagato per l'incidente aereo del 25 gennaio scorso sul ghiacciaio del Rutor in cui sono morte sette persone.

La Corte di Cassazione ha infatti respinto la richiesta di revoca dei domiciliari pronunciandosi parzialmente in contrasto con la tesi del tribunale del Riesame sul pericolo di fuga di Michel basata sulla "semplice condizione di cittadino francese, senza stabili legami con l'Italia". I giudici sono convenuti invece su un altro aspetto del rischio di fuga "nella parte in cui esso è ancorato al giudizio negativo circa la sua affidabilità".

La Cassazione inoltre ha posto l'accento su altre questioni quali "l'allarme derivante dalla violazione delle normative in tema di volo, ad onta della lunga esperienza del soggetto" e la "concreta possibilità che l'indagato possa tornare a pilotare aerei, anche in forma privata, cagionando ulteriori incidenti".

Michel pilotava l'aereo da turismo decollato da Megève (Francia) che si è scontrato con un elicottero dell'eliski di Courmayeur. 

 

 

 

redazione

 

 

 

 

Altre news di cronaca

Pubblicità
Pubblicità
AostaOggi.IT è un prodotto della testata giornalistica WEBITALYNEWS
Direttore responsabile Jr. Ennio Pedrini
Direttore editoriale Marco Camilli
Registrazione Tribunale di Aosta N° 01/05 del 21 Gennaio 2005
P.IVA 01000080075