Turbativa d'asta, assolto Paron e altri 4 imputati

L'ex assessore di Aosta era accusato insieme a responsabili delle cooperative Leone Rosso e Proges

 

Tribunale di AostaAOSTA. Sono stati tutti assolti gli imputati del processo con rito abbreviato dinanzi al gup di Aosta per turbativa d'asta e tentata turbativa d'asta riferito al bando anziani del Comune di Aosta ed dell'affidamento dei servizi socio-assistenziali del capoluogo.

Sotto accusa erano l'ex assessore comunale Andrea Edoardo Paron insieme a Cesare Marques e Michel Luboz, rispettivamente presidente e funzionario della cooperativa Leone Rosso, Antonio Costantino e Giancarlo Anghinolfi, il primo presidente e il secondo direttore generale della coop Proges di Parma.

L'accusa aveva chiesto condanne fino a tre anni e quattro mesi. Il giudice ha stabilito invece che "il fatto non sussiste".

 

 

 

M.C.

 

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it