Freerider bloccati nel Canale del Bambino: interviene il Soccorso Alpino

L'operazione complicata dal maltempo e dalla scarsa visibilità

 

Canale del Bambino

COURMAYEUR. Il Soccorso Alpino Valdostano e il Soccorso Alpino della Guardia di finanza di Entrèves hanno effettuato oggi pomeriggio un difficile intervento di recupero di due sciatori in difficoltà nel "Canale del Bambino", a Courmayeur.

Secondo quanto riferito dalla Centrale Unica del Soccorso i due freerider, di cui per ora non sono note le generalità, sono rimasti bloccati nel canalone (una zona vietata) a causa della nevicata che rende difficile la discesa. Ai soccorritori hanno riferito di essere in buona salute ma di non riuscire a proseguire autonomamente.

Alle 14 una squadra di tecnici del Sav è partita per raggiungere la coppia. La manovra è stata resa particolarmente complicata dalle condizioni meteo e dalla visibilità quasi nulla.

 

 

E.G.

 

 

 

Pin It
© 2020 Aostaoggi.it